News e avvenimenti

Roma - Professione Perpetua

> News e avvenimenti > Italia > Roma - Professione Perpetua

Sassone, 6 gennaio 2009

Nel pieno del Convegno internazionale “Operai per il Regno… il sogno di un Carisma”, nel giorno della Solennità della manifestazione del Signore,  con grande gioia partecipiamo alla Professione Perpetua di Suor M. Gilda Koonath, dalla casa di Firenze, di Suor M. Teresa Rani Karaluthara, dalla casa di Sampierdarena, e di Suor M. Smitha Azheparambil, dalla comunità di Fiumara Guardia. Per tutto lodiamo il Signore che ci chiama a diffondere il Rogate nel mondo e a vivere la Sua stessa Compassione per le folle stanche e abbandonate di oggi.

 Ringraziamento:

“Ti lodo Signore perché hai fatto di me una meraviglia stupenda …”. Cosi insieme al salmista anche noi vogliamo esprimere la nostra gratitudine al Signore che ci ha chiamate, ci ha volute e amate.

In questo momento di immensa gioia, riconosciamo di essere incapaci di esprimere con le nostre povere parole quanto Gli dobbiamo, per questo preghiamo così: Signore tu che scruti e conosci ogni cuore, tu che penetri da lontano ogni profondità dell’essere, nel magnificare la tua grandezza infinita che ci chiama dal nostro nulla,  facci conoscere la strada da percorrere, insegnaci tu stesso a compiere la tua volontà, così che sull’esempio del nostro amato P. Fondatore Annibale Maria Di Francia e della nostra Madre Nazarena possiamo penetrare i sentimenti del tuo Cuore Sacratissimo.

Ora la nostra grande riconoscenza, piena di gioia e gratitudine va ai nostri carissimi genitori che da lontano ci stanno benedicendo con tutto il cuore. Grazie perché ci avete trasmesso la fede Cattolica, per averci dato semplici ma autentici esempi di vita, grazie per averci indirizzato sulla strada giusta. Signore Dio ricompensali tu stesso secondo la tua bontà e dona gloria eterna ai nostri papà che dormono il sonno della pace.

Ringraziamo di cuore la nostra Madre Generale M. Diodata Guerrera per averci accolta in questa famiglia religiosa e sostenute nel cammino di formazione. In modo particolare per averci dato la possibilità di pronunciare il nostro SI solenne in mezzo a tante nostre consorelle provenienti da tutti i continenti, durante questo convegno che chiude l’anno vocazionale e che apre per noi un cammino nuovo, intenso e anche misterioso perché solo con gli occhi fissi in Cristo possiamo vedere e vivere la sua volontà.

Grazie anche alla Madre Adelinda per la sua premurosa e materna attenzione nel cammino. Un grazie gioioso e profondo a Madre M.Luisa Bellomo, a Madre M. Vicario e Madre M Gilda Lo Conti, che sono state presenti nel nostro cammino, ci hanno condotte a questo momento preparandoci con affetto materno. Vogliamo anche ricordare con tanta  riconoscenza coloro che sono state formatrici nella nostra vita cominciando da Madre M. Eudosia Savia che ci ha introdotte e ci ha accolte per la prima volta in questa famiglia religiosa, Sr. M. Concetta Virzi, Sr. M. Elna Casimsiman e tutte le altre consorelle. Siamo davvero felici di avere la presenza anche di Sr.M. Gesulmina Micali insieme alle altre consorelle indiane.

Un grazie molto speciale va a Madre Rosa per tutto l’affetto, la passione e lo Zelo che ci trasmette sempre.

Grazie a padre Angelo Sardone, nostro confratello, che pur avendo avuto tanti impegni in questo giorno solenne, ha accettato volentieri l’invito a presiedere questa Eucaristia.

Grazie per averci stimolato a contemplare e vivere la bellezza di un carisma speciale e unico: il Rogate.

Grazie a voi tutte consorelle, confratelli e amici, che siete presenti a far parte nelle nostre gioie e anche a quelli che sono, per motivi vari, solo presenti spiritualmente con la loro preghiera e il loro affetto. La vostra presenza è un grande dono del Signore, Lui il Divino Rogazionista ci colmi delle sue benedizioni e ci faccia suoi operai secondo il suo cuore, Grazie.

 

Suor M.Gilda, Suor M. Smitha e Suor M.Teresa Rani

 

ALCUNE FOTO DURANTE IL RITO DELLA PROFESSIONE PERPETUA

 
Torna alla pagina precedente