News e avvenimenti

Notte della cultura a Messina Casa Madre

> News e avvenimenti > Italia > Notte della cultura a Messina Casa Madre

13 - 14 febbraio

 

Avere aderito  all’inserimento della visita  della Chiesa di S. Maria dello Spirito  Santo –  Cripte Chiostro del vecchio Monastero, camerella  Bizantina, abitata da Madre Nazarena e luoghi di Padre Annibale,  indetta dal  “ COMUNE DI MESSINA – ASSESSORATO POLITICHE CULTURALI  “è stata  un esperienza  bellissima  per la Comunità della Casa Madre che dalle  ore 19,30  del 13 febbraio  alle ore 24,30 del 14 febbraio  ha veduto sfilare tanta gente desiderosa di vedere e di sapere, per gustare  la bellezza dell’antico di cui, grazie all’insistenza e alla  sofferenza di Padre Annibale, abbiamo la fortuna di abitarlo dal lontano  sette giugno 1895  quando, appena saputo della concessione da parte del  Comune, che non intendeva concederlo, si affretta  a mandare subito Madre Nazarena con 12 bambine per prenderne possesso.  Abbiamo visto sfilare tanta gente desiderosa di vedere – sapere e scoprire  il bello  di un luogo  risalente al 1291  di cui l’unica realtà è il chiostro  che ha resistito al terremoto, le cripte sotto la Chiesa  che si mantengono in ottime condizioni  e  lo stile della Chiesa di S. Maria dello Spirito Santo  che, anche se crollata nel 1908, rimane legata alla sua epoca. L’esposizione di  elaborati  artistici  e proiezioni  sull’infiorata in Piazza  del Popolo , opera degli alunni del Liceo Artistico e Scientifico  della nostra scuola,  seguita dai loro professori, è servita ad aiutare  i visitatori  a gustare il momento  della visita fatta con grande interesse di conoscere  e di sapere. Da  più visitatori  elogi e complimenti  per  quanto ci è dato di custodire  con l’augurio che  altra parte di Messinesi  possa fare l’ esperienza  di rivivere dei momenti tanto belli e interessanti.

 

 

 

 

 
Torna alla pagina precedente