News e avvenimenti

Stazione missionaria in Vietnam

> News e avvenimenti > Australia e Vietnam > Vietnam > Stazione missionaria in Vietnam

3 mese di esperienza

 

Due consorelle, fanno ritorno dal Vietnam dopo un esperienza missionaria di tre mesi. Sono felicissime dell’esperienza fatta e sopratutto raccontano la ricchezza della bontá di Dio per il dono di tanti giovani volenterosi di conoscere e di consacrarsi a Dio. 

Erano partite in borghese da Manila, una sofferenza non indifferente da parte di loro, dovendo stare in un ambiente ostile ivi i cattolici ed i protestanti sono ancora discriminati. Ospitate dai confratelli  Rogazionisti, aiutate da loro nell’introdurre nella cultura vietnamita e nell’inserimento all’insegnamento della lingua inglese, per adesso unica possibilità di poter incontrare i giovani.

 

Suor M.Gladys e Suor M. Daria

con i seminaristi Rogazionisti

con gli studenti del "english club"

con gli amici

Una messe che vive di una sana tradizione, dotata di un grande spirito di sacrificio

Vietnam ???

Il Vietnam (Viêt Nam Công Hòa Xa Hôi Chu' Nghiã, Repubblica Socialista del Vietnam ) è una repubblica socialista del sud-est asiatico, situata nella penisola Indocinese. Il paese, bagnato a est dal Mar Cinese Meridionale e a sud-ovest dal Golfo del Siam, confina a nord con la Cina, e a ovest con il Laos e la Cambogia. La capitale è Hanoi, tra le altre città importanti troviamo Ho Chi Minh (Saigon), Haiphong, Da Nang, Hué. Il paese di forma S stretta e allungata ha una costa che si estende per oltre 3.000 km, il territorio vietnamita comprende le regioni del Tonchino, dell’Annam e della Cocincina, il Vietnam controlla anche alcune isole dell'arcipelago delle isole Spratly. La Cocincina è la zona pianeggiante meridionale occupata dal delta del Mekong, il più grande fiume dell'Indocina, in quest'area si trova anche Ho Chí Minh (Saigon), la più grande città del Vietnam. L'agricoltura è il settore principale dell’economia vietnamita, essa produce riso (tra i principali produttori mondiali), mais, patate dolci, manioca, ortaggi, frutta, canna da zucchero, tabacco, caffè, cotone, agrumi, tè, soia e caucciù. Sono settori importanti anche la pesca (crostacei, gamberi, molluschi e pesci d’acqua dolce), lo sfruttamento forestale (bambù, ebano), l'allevamento (suini, bovini, bufali) e la bachicultura (seta). Per quanto riguarda le risorse del sottosuolo, il paese produce carbone, petrolio, rame, stagno, zinco, ferro, gas naturale e cromo. Tra le industrie sono attivi i settori siderurgico, cartario, tessile, alimentare, chimico.

Popolazione:    87.375.000 (agg.2007)

Lingue:             La Lingua ufficiale è il Vietnamita: Parlato il Francese

Religione:         Buddhista 85%, Cristiana 8% (cattolica 7%, protestante 1%), Caodaista 3%, Animista 2,5%

 
Torna alla pagina precedente