News e avvenimenti

1° Governo della Provincia NSDG

> News e avvenimenti > Italia > 1° Governo della Provincia NSDG

Roma, 17 - 18 giugno 2017

 

              Comunicazione della Madre Generale


In data 17 giugno c.a., dopo le consultazioni per la composizione del Governo della Provincia “Nostra Signora della Guardia“ secondo quanto prevedono le nostre Costituzioni (n. 142/f), ho comunicato all’Assemblea della nuova Provincia, riunitasi a Roma nei giorni 17 – 18  c.m., la nomina dei membri del nuovo Consiglio provinciale che risulta così formato:

1.  Madre Maria Isabella Lorusso  -  Superiora della Provincia

2.  Suor M. Delia Urso  -  prima Consigliera

3.  Suor M. Licia Capizzi  -  seconda Consigliera

4.  Suor M. Michelia Rado  -   terza Consigliera

5.  Suor M. Carolina C. Saquilabon  -  quarta Consigliera 

     Suor Michelia Rado  -  economa della Provincia

Ringraziamo Madre M. Diodata e le Consorelle del governo uscente per il servizio reso alla Delegazione. Al nuovo Consiglio della Provincia, che sarà in carica nel triennio 2017-2020, tanti auguri di un cammino di fraternità e di coraggio secondo lo spirito del nostro Padre Fondatore, Sant’Annibale M. Di Francia e la Venerabile Madre M. Nazarena.

Ringrazio tutte per l’affetto e la preghiera con cui avete accompagnato in questi mesi il cammino della Provincia e chiedo che continuiate a pregare le une per le altre perché la nostra Famiglia religiosa sia sempre più fedele alla vocazione e missione del Rogate.

Affidiamo ogni desiderio di bene all’intercessione della Beata Vergine di Fatima nel centenario delle sue apparizioni, Ella che si rivela sempre come “Nostra Divina Superiora e Madre”.

Vi saluto e vi benedico tutte nel Nome del Signore.                                                    

                                                                                                                      Madre M. Teolinda Salemi


INVIA UN MESSAGGIO

HANNO SCRITTO

FOTO GALLERY

         



                                                                                                                           

 

 
Torna alla pagina precedente