News e avvenimenti

Triplice festa nella Casa di Montepulciano

> News e avvenimenti > Italia > Triplice festa nella Casa di Montepulciano

10 settembre 2011

 

Il 10 settembre 2011 la città di Montepulciano è tutta mobilitata per la partecipazione alla triplice festa che si celebra nella comunità delle Figlie del Divino Zelo: 80° di fondazione della Casa, 60° di consacrazione religiosa di Suor M. Annunziatina Viscanti e del 50° di  Suor M. Raffaela Cambriglia.

 

Per l’occasione sono presenti anche la Consigliera generale Suor M. Inez Rosso, la Consigliera della Delegazione Nostra Signora della Guardia Suor M. Concetta Virzì Laccania, le consorelle delle comunità di Montepulciano Stazione e di Borgo alla Collina e due Suore  del Vultus Christi, personale dipendente e ausiliario della Casa, autorità civili, esponenti dei servizi sociali e sanitari, numerosi parenti delle festeggiate, volontari di varie associazioni della città e dintorni, tanti amici e benefattori.

 

La celebrazione Eucaristica di ringraziamento, è presieduta da sua Eccellenza Mons. Rodolfo Cetoloni, Vescovo di Montepulciano-Chiusi-Pienza e concelebrata da 12 sacerdoti tra i quali un confratello rogazionista,  p. Giovanni Cecca, proveniente da Assisi.

 

Dopo 40 anni di chiusura, per esigenza di vasti restauri e mancanza di sacerdoti, la Chiesa attigua di San Francesco è stata   ripulita e addobbata per essere in grado di accogliere la numerosa assemblea venuta per l’occasione e felice di vedere finalmente questa chiesa (tra le piu’ antiche di Montepulciano) officiare la celebrazione Eucaristica.

 

Il Vescovo nell’omelia prende spunto dalle degradate condizioni di tutta la parte interna della Chiesa contrastanti con la sua bellezza strutturale, per inquadrare l’importanza dell’avvenimento nei tre verbi: “guardare, pensare e ascoltare” per desiderare una bellezza compiuta  nella vita di ciascuno, cioè  “la santità”.  Il coro di Montepulciano Stazione ha reso più festosa la celebrazione

con canti armoniosi e appropriati.  Il pranzo condiviso in fraternità da tutta l’assemblea nel terrazzo panoramico dell’Istituto, è stato generosamente preparato ed offerto dall’AVIS e da diverse agenzie commerciali della zona. La spontanea e sentita gratitudine è stato il segno della gioiosa e toccante partecipazione dei presenti. Dopo il taglio della torta da parte delle due celebranti, viene letto il messaggio augurale della carissima Madre Generale.

 

La Comunità ha curato la preparazione alla celebrazione dell’80° della  presenza delle Figlie del Divino Zelo a Montepulciano anche nelle opportunità delle celebrazioni annuali:

triduo per la festa del Fondatore S. Annibale Maria , 1° giugno, giorno in cui, a conclusione della processione,  l’effige del santo è stata collocata in una cappella della Chiesa parrocchiale a lui dedicata, novena per la solennità di S. Antonio da Padova e la festa del 1° Luglio.

 

Insieme ringraziamo il Padrone della messe per il messaggio di speranza, di rinnovamento e di nuovo coraggio che queste celebrazioni hanno trasmesso. Mentre con rinnovato impegno proseguiamo ad essere le “buone operaie” del Rogate, continuiamo a implorare  insistentemente il dono di nuove e sante vocazioni alla Chiesa e al nostro Istituto.

                                                                        Suor Concetta Virzì Laccania, fdz

 

 

La celebrazione Eucaristica nella bella Chiesa di S.Francesco

 

 

 

Mons. Rodolfo Cetoloni, Suor M. Raffaella (50°) e Suor M. Annunziatina (60°)

 

 

 

 

 
Torna alla pagina precedente