Con i Laici

Komera Rwanda

> Con i Laici > Volontariato > Komera Rwanda

 

L' associazione "Komera Rwanda" è nata dall'esperienza di un gruppo di famiglie che nel Luglio 2004 ha condiviso le giornate e le attività della missione di Gatare in Rwanda. Al ritorno, è stato forte il desiderio di trasmettere ad altri l'esperienza vissuta: nel nostro mondo non si riesce più a fare a meno del superfluo, là manca anche l'indispensabile. E' nata quindi l'esigenza di rimboccarsi le maniche e organizzarsi per realizzare alcune opere indispensabili al miglioramento delle condizioni di vita di chi, ancora oggi, muore di fame.

“Komera!” E’ una forma comune di saluto in Rwanda e significa “Coraggio!”. Fa un’impressione particolare sentirsi rivolgere un saluto del genere da persone bersagliate da ogni sorta di problemi. Ci è sembrato importante sottolineare questo augurio per il Rwanda nel nome della nostra associazione.

La missione è stata istituita nel 1990 per iniziativa della congregazione religiosa delle "Figlie del Divino Zelo" . Le stesse suore hanno numerose case in Italia (a Genova l'Istituto Antoniano a Sampierdarena - Belvedere ) e molte altre missioni sparse in tutti i continenti.

Gli obiettivi dell'associazione sono:

  • Collaborazione continuativa con la missione di Gatare in Rwanda, con lo scopo di migliorare le condizioni di vita della popolazione.
  • Testimonianza e sensibilizzazione sulle condizioni di vita in Rwanda e in particolare nella località di Gatare.
  • Iniziative, servizi e manifestazioni per raccogliere fondi per sostenere i progetti riguardanti Gatare.
  • Formazione di personale sanitario locale coordinata da medici dell’Istituto Pediatrico Giannina Gaslini di Genova e sostegno al Centro di Sanità e Nutrizione di Gatare per migliorare le condizioni sanitarie e il livello di assistenza alla popolazione.

 

 
Torna alla pagina precedente