News e avvenimenti

Un canto di lode a 16 voci

> News e avvenimenti > Italia > Un canto di lode a 16 voci

50° di Professione Religiosa

     Nei giorni  8 e 9 ottobre 2010, sedici suore Figlie dl Divino Zelo hanno elevato al Signore della Messe un inno di lode per ringraziarlo dei loro cinquant’anni di professione religiosa. Le  otto comunità, dove esse risiedono, sparse in Italia da Padova fino a Messina, con molta gioia e fraterno affetto hanno celebrato insieme a loro questo evento. 

     Ognuna avrebbe da raccontare l’originale storia di amore che il Signore Gesù, loro sposo, ha intessuto con ciascuna lungo questo percorso, ricco di grazia, di intimità con lui  e di variegato servizio apostolico.

     Richiamando la parabola del Vangelo, possiamo dire che ognuna ha risposto alla chiamata del Signore in ore diverse della sua vita: chi alla prima ora (la più giovane ha 67 anni), chi a giorno avanzato (tre hanno superato gli ottanta anni), ma tutte esprimono la loro gioia di avere consacrato la loro esistenza al Signore spendendola continuamente nella preghiera per gli operai della Vigna e nel generoso servizio al prossimo. Ognuna, in modo diverso, ha contemporaneamente collaborato ad accrescere il clima di fraternità tra le consorelle nelle varie comunità, soprattutto con la celebrazione quotidiana della Liturgia delle Ore e dell’Eucaristia e l’attiva partecipazione alla missione dell’Istituto nelle varie forme di apostolato che realizza in rapporto alle esigenze del territorio.

     Ricordiamo in breve le diverse forme di apostolato vissute da queste consorelle.

La maggior parte è stata impegnata nel campo educativo con minori, accompagnandoli  nella loro crescita ed aiutandoli ad affrontare le  problematiche legati ai vari disagi di ciascuno. Altre hanno dato la parola a minori audiolesi, introducendoli al sapere e alla vita di relazione nella scuola e nel convitto specifici,  altre ancora hanno seguito generazioni di bambini e giovani con l’insegnamento nelle scuole dell’Istituto, con la catechesi nelle parrocchie e con la pastorale vocazionale. Sono state impegnate anche nel campo infermieristico, nelle missioni in Australia e in India, e in mansioni interne alla comunità. Diverse sono state responsabili di comunità.  Tutte oggi vivono la loro fedeltà al Signore nelle varie forme di apostolato che si espletano nelle comunità, dando testimonianza che ogni vita è vocazione e che è possibile, con la grazia di Dio,  vivere il “sì per sempre”, perché Lui è fedele alle sue promesse e il suo amore è per sempre.

     Un affettuoso ricordo nella preghiera è stato riservato alla Madre M. Ferdinanda Reale e Suor M. Sandra Casalfiore che hanno celebrato in Cielo questo avvenimento giubilare, avendole il Signore chiamate a sé da qualche anno.

Dal profondo del cuore ringraziamo queste 16 figlie del Divino Zelo  per tutto il bene che hanno seminato nel corso dei 50 anni della loro dedizione al Signore. A tutte rivolgiamo i più fraterni auguri perché la loro consacrazione continui a dare frutti di santità e di nuove vocazioni nella Chiesa, in questo Istituto e in ogni campo della vita sociale, affinché gli adulti trasmettano ai bambini e ai giovani le certezze e i valori, che trovano nel cuore umano il loro anelito e nel Vangelo il fondamento, per vivere con pieno significato la loro vita.  Suor M. Concetta V.

 

 

Messina - Casa Madre

 

La Comunità si unisce a Suor M. Bruna Lipari, Suor M. Giovita Crapuzzi e a Suor M. Anna Saraniti, nel ringraziamento al Signore per il loro 50° di Professione religiosa facendolo precedere da una tre-giorni di adorazione e preghiera. La domenica, nella Chiesa di S. Maria dello Spirito Santo, è stata celebrata l’Eucaristia da quattro Confratelli Rogazionisti, presieduta da Padre Vito Lipari. Le tre Consorelle hanno rinnovato la consacrazione al Signore con commozione e gratitudine per la fedeltà di Dio manifestata nella loro vita. Sono state circondate dalla Comunità e dalle Consorelle delle Case vicine, da amici e conoscenti, significativa per Suor M. Bruna la presenza della Mamma e di alcuni parenti. Momenti di fraternità hanno arricchito la giornata, donando a tutte maggiore stimolo a continuare con impegno il cammino intrapreso.

 

 Casa Generalizia

 

Festeggiamo il cinquantesimo di Professione religiosa di Suor M. Teresa Loviglio e di Suor M. Concetta Virzì Laccania che si trovano nella nostra comunità.

Offriamo la S. Messa secondo le loro intenzioni e si solennizzano sia la Liturgia delle Ore che la Celebrazione Eucaristica.  A pranzo allietiamo le festeggiate con doni, con il  canto del salmo: Signore tu sei la mia roccia, con la consegna da parte di Sr M. Luisa Lombardo di un poema commemorativo e il taglio della torta.

 

Oria S.Benedetto (BR)

 

Abbiamo avuto la gioia di celebrare, nella lode e nel ringraziamento al Signore, il 50° di professione religiosa di Suor M. Terenzia Rizzelli e di Suor M. Geltrude Mauro. L'Eucarestia, presieduta dal nostro confratello P. Giorgio Nalin e animata dal coro di 7San Pasquale, guidato da Giuseppe Massa, ha preceduto il pranzo consumato in fraternità con i parenti delle due suore, con i Padri Rogazionisti e le sorelle di Parietone. A tutte le sorelle che hanno ricordato questo evento auguriamo quello che il P. F. chiedeva nella preghiera per tutte le sue figlie: "Gesù, ti preghiamo per la santificazione di queste tue figlie. Le raccomandiamo al tuo Cuore dolcissimo e ti preghiamo che in questo divino Cuore tu le faccia vivere e morire. Ti preghiamo, o Gesù, di condurle per le tue vie fino alla più perfetta unione di amore con Te".

 

 

Casavatore (NA)

 

Il Salmo 88 “Canterò per sempre l’amore del Signore” è stato un continuo ritornello che Sr. Liliana aveva espresso e fatto suo durante la sua vita.             

Con il cuore pieno di gratitudine ringraziamo il Padrone della messe, per tutti i  suoi  benefici  che  ha  operato  in  questa consorella in modo particolare per l’amore misericordioso di Dio e la fedeltà che l’ha accompagnata in questo suo cammino vocazionale.

La Comunità si è riunita attorno a Sr. M. Liliana Alessandrà con la preghiera di lode e dopo la santa Messa si è recata in pellegrinaggio al Santuario della Madonna di Pompei per invocare la protezione e la benedizione della Vergine su ciascuna.    

Con la grazia e l’aiuto del Signore, l’intercessione della Madonna, del Padre Fondatore e della Madre  Nazarena, auguriamo  alla  Consorella  che  possa  continuare a fare della  sua vita un  “Dono sempre più generoso per il  Rogate

 

 

Roma

 

Con grande gioia e profonda emozione, la Comunità di Roma ha festeggiato il 60° di Professione religiosa di Suor M. Angioletta Gizzi e di Suor M. Eletta Lomio (che non era presente alla festa perché ricoverata in ospedale) e il 50° di Suor M. Albina Colonna e di Suor M. Teresa Longano.

E’ stata una giornata felice e meravigliosa sotto tutti i punti di vista. Le Consorelle  con infinita bontà e grande affetto si sono unite alla nostra gioia e si sono prodigate perché tutto riuscisse bene e con ordine.

E’ stata una cerimonia semplice, familiare e ricca di spiritualità. Il coro, formato dalle Consorelle e dalle Novizie, è stato vivace, armonioso e solenne.

Ha presieduto l’Eucaristia Padre Angelo Sardone ed ha concelebrato Padre Mario Lucarelli; hanno officiato alcuni Confratelli rogazionisti. Durante l’omelia, il Celebrante ha presentato e illustrato in modo eccellente la vita consacrata ed ha esortato amorevolmente tutti e viverla sempre con amore e gioia anche tra le difficoltà e i sacrifici.

Ringraziamo il Signore per questo traguardo raggiunto e imploriamo grazie di rinnovato amore e fedeltà.

 

 

Sampierdarena (GE)

 

Unite alla  comunità parrocchiale della  chiesa “Madonna del Belvedere”, ai  parenti,  amici, mamme e bambini  della  nostra casa di accoglienza,  celebriamo cinquant’anni di consacrazione religiosa della  nostra superiora, Madre Maria Vicario. La bella chiesa   del 1300  è addobbata a festa  e il coro dei giovani accompagna la celebrazione Eucaristica. Presiede il fratello della Madre, P. Gaetano e concelebrano il parroco Don Mario  Novara e Don Evaristo, sacerdote congolese, in Italia per motivi di studio ed accolto nella diocesi di Genova. P. Gaetano all’omelia parlando della sua vocazione, dei sacrifici affrontati dalla sua famiglia per donarlo  a  Dio riesce a commuovere tutti i partecipanti e scoppia  sotto le  severe arcate della chiesa un lungo applauso di ammirazione e di partecipazione alla gioia sacerdotale. Egli invita tutti a continuare a pregare per i sacerdoti e per i consacrati e particolarmente per la sorella Suor Maria, per la comunità delle figlie del divino zelo perché possano rispondere sempre con gioia e disponibilità alle chiamate del Signore, nel mondo di oggi. A Suor Maria auguriamo di continuare il cammino con la gioia e la consapevolezza che Dio è fedele e ci segue con tenerezza.

 

 

Villaggio Annunziata (ME)

 

La comunità di Villaggio Annunziata e molte consorelle delle case di Sicilia si sono unite a Sr. M. Teresa Loviglio e insieme hanno lodato il Signore per i 50 anni di consacrazione religiosa. Durante la celebrazione Eucaristica, partecipata anche dal coro di un gruppo di giovani, hanno ringraziato Dio per la Sua fedeltà e per il Suo amore, quindi hanno vissuto insieme un momento conviviale di gioiosa fraternità.  

 

 Foto in grande
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore

Suor M. Teresa
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore

Suor M. Giovita, Suor M. Anna e Suor M. Bruna
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore

Suor M. Angioletta, Suor M.Albina e Suor M. Teresa L.
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore

Suor Maria
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore

Suor M. Liliana
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore

Suor M. Fatima e Suor M. Dolores
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
 
 
Spaziatore
 
 
Spaziatore

 
Torna alla pagina precedente